Palermo: il cuore di “Viola Come il mare 2”

Se sei un fan della fiction televisiva “Viola come il mare 2”, sicuramente ti sarai chiesto dove siano state girate le affascinanti storie dei protagonisti Viola e Francesco Demir. Questa sera, con la terza puntata del secondo capitolo, avrai la possibilità di immergerti ancora una volta nelle bellezze della location scelta per le riprese.

Come nella prima stagione, la location di “Viola come il mare 2” è stata ancora una volta la suggestiva Sicilia. Le riprese si sono svolte tra le meraviglie urbanistiche e naturali dell’Isola, con particolare attenzione all’area circostante Palermo e non solo. Ad esempio, la splendida terrazza che fa da sfondo a molte scene è proprio il Duomo di Palermo, un regalo estetico per gli occhi degli spettatori.

Il Duomo di Palermo, presente tra le location di “Viola come il mare 2”, è una cattedrale con quasi mille anni di storia, classificata come monumento patrimonio dell’UNESCO. La sua imponente presenza contribuisce a rendere ancora più suggestiva l’ambientazione della fiction.

Per quanto riguarda la redazione dove lavora la protagonista Viola Vitale, interpretata da Francesca Chillemi, ci troviamo ancora una volta nella città di Palermo per quanto riguarda l’aspetto esterno. Gli interni, invece, sono stati realizzati presso gli studi Lux Vide a Roma. Tra le curiosità sulla location di “Viola come il mare 2”, va segnalata anche la vista del Palazzo Artale Tumminello, un’altra bellezza siciliana che fa da sfondo alle vicende dei personaggi.

In conclusione, se sei affascinato dalle atmosfere e dalle location di “Viola come il mare 2”, non perderti la terza puntata del secondo capitolo stasera su Canale 5. Sarai ancora una volta trasportato nelle meraviglie della Sicilia e di Palermo, grazie alle suggestive riprese realizzate in luoghi ricchi di storia e bellezza. Buona visione!