La misteriosa scomparsa di Anna: la seconda vittima dell’incidente con la Ferrari

Ciao a tutti, oggi vorrei parlarvi di una tragica notizia che ha scosso l’Italia. A distanza di quattro giorni dal terribile incidente, sembra che sia stata identificata la seconda vittima. Si tratta di una giovane modella che era a bordo della Ferrari insieme al noto DJ Hysni Qestaj, meglio conosciuto come “Dj Style Q”.

Il DJ, residente in Svizzera, stava guidando la Ferrari Gtc4 quando è avvenuto l’incidente. Purtroppo, la velocità e l’impatto contro il guard rail hanno causato la morte del DJ e della modella che lo accompagnava.

Grazie alla testimonianza del fratello del DJ, la polizia stradale di Torino è riuscita a identificare i corpi carbonizzati. Si è scoperto che la modella si chiama Anna Kraevskaya, una giovane fotomodella ucraina di soli 21 anni.

La procura di Vercelli ha ordinato l’identificazione tramite test del DNA, ma le prime indagini confermano che insieme al DJ c’era la giovane modella. I soccorritori purtroppo non hanno potuto fare nulla per salvarli.

Gli amici della modella hanno presentato una denuncia di scomparsa alla polizia svizzera, aiutando così gli investigatori a identificare il corpo della ragazza. Anna era nata a Odessa, ma viveva in Svizzera. La Ferrari si stava dirigendo verso il confine con la Svizzera al momento dell’incidente.

L’auto ha perso aderenza sull’asfalto a causa dell’eccessiva velocità, senza coinvolgere altri automobilisti. L’impatto ha causato la rottura dell’auto e un violento incendio. Solo la parte posteriore dell’auto, dove viaggiavano il DJ e la modella, è rimasta intatta.

Una tragedia che ha colpito profondamente tutti coloro che conoscevano il DJ e la modella. La notizia ha suscitato grande commozione in tutto il Paese.

Vi terrò aggiornati su ulteriori sviluppi su questa triste vicenda. Restate sintonizzati per ulteriori notizie.