Il trionfo di Paola Cortellesi ai David di Donatello 2024: polemiche e candidature forzate

Ciao a tutti! Siete pronti per scoprire tutte le nomination dei David di Donatello 2024? Paola Cortellesi è la regina indiscussa con ben 19 candidature per il suo film “C’è ancora domani”. Un vero record, considerando che nessun’altra opera prima aveva mai ottenuto così tante nomination in sessantanove edizioni del Premio.

Il film di Cortellesi è stato candidato in diverse categorie importanti come miglior film, miglior regia esordiente, miglior sceneggiatura originale, miglior attrice protagonista per Paola Cortellesi e miglior attore protagonista per Valerio Mastandrea, solo per citarne alcune.

Tuttavia, non sono mancate le polemiche. Alcune nomination sono state considerate forzate dalla critica, come ad esempio quella per la miglior scenografia e la miglior colonna sonora. Il film è stato anche criticato per aver candidato attori che recitano in pochissime battute nelle categorie non protagoniste.

Ma non è finita qui! Dietro a “C’è ancora domani” seguono le 15 nomination di “Io Capitano” di Matteo Garrone, le 13 de “La Chimera” di Alice Rohrwacher e le 10 di “Rapito” di Marco Bellocchio e “Comandante” di Edoardo De Angelis.

La cerimonia di premiazione si terrà a Roma il prossimo 3 maggio, condotta da Carlo Conti e Alessia Marcuzzi. Non vedo l’ora di scoprire chi si aggiudicherà i prestigiosi premi! Stay tuned!