Badolato: Il borgo medievale tra mare e monti in lizza per Il Borgo dei Borghi 2024

Se sei alla ricerca di un luogo pittoresco da visitare in Italia, non puoi perderti il borgo di Badolato, situato in provincia di Catanzaro, a pochi chilometri dalla costa ionica della Calabria. Questo incantevole borgo, finalista de Il Borgo dei Borghi 2024, sembra uscito direttamente da un presepe medievale, con le sue strette vie tortuose e le case colorate che si arrampicano sulla collina tra i torrenti Gallipari e Ponzo.

Badolato ha una storia antica, risalente al 1080, quando fu costruito come fortificazione su un insediamento pre-romano degli Enotri. Nonostante i terremoti e le alluvioni che hanno colpito la zona nel corso dei secoli, Badolato è riuscito a rinascere come una fenice dalle proprie ceneri, diventando una meta turistica sempre più popolare.

Oltre alla bellezza del borgo stesso, Badolato vanta anche un paesaggio mozzafiato con quattro diverse sfaccettature: spiagge bianche e mare cristallino a Badolato Marina, colline ricoperte di vigne e ulivi, sentieri montuosi e campagne attraversate da fiumi.

Una delle specialità culinarie più rinomate di Badolato è la ‘nduja, un salume piccante da gustare spalmato sul pane o come condimento per piatti di pasta. Inoltre, Badolato è noto come il borgo delle chiese, con ben tredici luoghi di culto all’interno dei suoi confini.

Curiosità interessante: Badolato è apparso nel mediometraggio in 3D di Wim Wenders del 2010 intitolato “Il volo”. Se vuoi scoprire di più su questo affascinante borgo calabrese, dai un’occhiata al video di Badolato a Il Borgo dei Borghi 2024.

Non perderti l’opportunità di visitare Badolato e immergerti nella sua atmosfera unica e suggestiva. Questo borgo medievale è pronto ad accoglierti con le sue strade tortuose, le sue chiese antiche e la sua deliziosa ‘nduja. Badolato ti aspetta per farti vivere un’esperienza indimenticabile in Calabria.