Angelina Mango: dalla babysitter al successo Eurovision 2024

Angelina Mango, la giovane cantautrice figlia d’arte di Laura Valente e Pino Mango, si prepara per un importante debutto all’Eurovision Song Contest 2024. Prima di gareggiare nella competizione internazionale, Angelina ha rivelato in un’intervista il momento di disorientamento che ha vissuto quando ha deciso di lasciare gli studi per lavorare come babysitter.

Durante l’intervista, Angelina ha raccontato di come sia cresciuta velocemente e abbia dovuto affrontare responsabilità molto presto. Ha sottolineato come questo le abbia insegnato a trovare il lato comico anche nelle situazioni negative, diventando una persona cinica ma allo stesso tempo resiliente.

Prima di partecipare ad Amici 23, Angelina aveva preso la difficile decisione di lasciare gli studi universitari per cercare stabilità lavorativa. Tuttavia, quando le è stata offerta l’opportunità di partecipare al talent show, ha deciso di provare e ha superato con successo il provino, conquistando così un posto nella scuola di Maria De Filippi.

Nonostante non abbia vinto ad Amici 22, Angelina Mango ha guadagnato il supporto e l’ammirazione del pubblico e della critica musicale attraverso il suo percorso di studio alla scuola di canto di Maria De Filippi. La sua vittoria a Sanremo 2024 con il brano “La noia” l’ha consacrata come una nuova stella della musica italiana.

Ora, Angelina si prepara per il suo debutto all’Eurovision Song Contest, dove rappresenterà l’Italia con la sua musica e il suo talento unici. Non vediamo l’ora di vedere cosa ci riserverà questo nuovo capitolo della sua carriera musicale!