Mangia bene in menopausa: consigli dal nutrizionista Giorgio Calabrese

Se sei una donna in menopausa e stai cercando consigli su cosa mangiare per favorire la tua linea, il nutrizionista Giorgio Calabrese potrebbe avere le risposte che stai cercando. Durante la menopausa, è comune aumentare di peso a causa della mancanza di estrogeni. Tuttavia, Calabrese sottolinea che non è una malattia, ma uno stato fisiologico naturale che non compromette la femminilità.

Per velocizzare il metabolismo e riattivarlo, è fondamentale parlare con un dietologo anziché seguire diete di moda. Secondo Calabrese, durante la menopausa è importante triplicare il consumo di frutta, verdura e legumi, mentre si dovrebbero dimezzare i grassi animali. Questo può aiutare a sgonfiare l’intestino e a ridurre la fastidiosa pancetta, facendo ritornare una pancia piatta e contribuendo a far sentire la donna più bella.

Per quanto riguarda la dieta, Calabrese consiglia di consumare frutta tre volte al giorno, verdure due volte al giorno (soprattutto quelle ricche di fitoestrogeni), legumi quattro volte alla settimana, raddoppiare il consumo di pesce e ridurre il consumo di cibi di origine animale ricchi di grassi saturi. A pranzo e a cena, si consiglia di consumare riso, pasta o orzo conditi con olio extravergine, basilico, pomodoro e una grattatina di formaggio per ottenere calcio, vitamina D e pochi grassi.

Infine, per stimolare la serotonina, l’ormone del buon umore, è consigliabile includere il cioccolato nella dieta. Il cioccolato contiene sostanze come l’anandamide, che aumenta la produzione di serotonina, particolarmente importante durante la menopausa quando si possono avvertire sintomi di depressione.

In conclusione, seguire una dieta equilibrata ricca di frutta, verdura, legumi e pesce, riducendo i grassi animali e includendo il cioccolato per stimolare la serotonina, potrebbe aiutare le donne in menopausa a sentirsi meglio con se stesse e a mantenere una linea in forma. Non dimenticare di consultare sempre un professionista prima di apportare cambiamenti significativi alla tua dieta.