Guerra serrata al Grande Fratello: Varrese fa piangere Letizia. Social chiedono la squalifica dell’attore

Il Grande Fratello ha fatto piangere Letizia e la tensione tra i concorrenti è alle stelle. La puntata di ieri ha segnato un punto di svolta nel reality, con Beatrice che è stata mandata direttamente in finale, scatenando una guerra tra gli altri inquilini. In particolare, Massimiliano Varrese sembrava particolarmente nervoso per essere stato nominato più volte dagli altri coinquilini.

Varrese ha espresso la sua frustrazione sostenendo di avere battaglie da combattere come artista al di fuori della Casa, e che a 26 anni si sente in ritardo per realizzare i propri obiettivi. Le sue parole sono state interpretate dai giovani come una ripicca, ma lui ha negato e ha affermato di voler fare un altro discorso.

Letizia è scoppiata a piangere accusando Varrese di essere sempre cattivo con lei, mentre sui social si chiede addirittura la sua squalifica. Anche Rosy è intervenuta dicendo a Varrese di smetterla, e lui ha risposto chiudendo per sempre con lei.

La tensione è salita ulteriormente quando Rosy ha accusato Varrese di essere cattivo e di fare sempre la vittima. L’unico a difenderlo sembra essere rimasto Garibaldi, mentre la situazione nella Casa continua a farsi sempre più pesante.