Latte, Yogurt e Scelte Salutari con Alessandro Sessa di Altroconsumo

Ciao a tutti! Oggi voglio parlarvi di latte e yogurt, argomento affrontato stamane negli studi di Uno Mattina con l’esperto Alessandro Sessa di Altroconsumo.

Alessandro ha spiegato le differenze tra i tipi di latte in commercio, sottolineando l’importanza del trattamento termico. Se beviamo latte tutti i giorni, va benissimo il latte fresco, mentre se lo usiamo sporadicamente possiamo optare per quello a lunga conservazione. La scelta del tipo di latte dipende anche dal regime dietetico che seguiamo: lo scremato ha meno grassi, mentre quello intero ha caratteristiche nutrizionali più complete.

Passando all’yogurt, Alessandro ci ricorda che l’etichetta è la nostra guida. Leggendola possiamo capire se lo yogurt contiene frutta o estratti naturali. È importante saper distinguere tra lo yogurt e altri prodotti simili.

Parlando di latte fermentato, Alessandro ha evidenziato la presenza di probiotici, utili per l’organismo se presenti in quantità adeguate. È fondamentale però non attribuire allo yogurt benefici sulla salute che non possono essere dichiarati.

Infine, l’yogurt greco si differenzia per la sua consistenza più solida e cremosa rispetto allo yogurt tradizionale, poiché viene trattato per eliminare il siero e la parte liquida.

In conclusione, la scelta tra latte e yogurt dipende dalle nostre esigenze e preferenze. Ricordate sempre di leggere le etichette per fare la scelta migliore per voi! A presto con nuovi consigli sulla salute e l’alimentazione.