La storia emozionante di Giovanni Vescovo: il postino di C’è posta per te

Se sei un fan di “C’è posta per te”, sicuramente conosci Giovanni Vescovo, uno dei postini del famoso programma condotto da Maria De Filippi. Questo giovane di trent’anni, ex corteggiatore di Uomini e Donne, ha rivelato di aver commesso un errore durante una consegna di inviti. Cosa è successo? Ha invertito i mesi di nascita dei destinatari, causando imbarazzo. Ma come ha reagito Giovanni? Ha ammesso che forse l’emozione delle prime volte ha giocato un brutto scherzo.

Maria De Filippi ha dato preziosi consigli al suo postino Giovanni Vescovo, invitandolo ad essere spontaneo, naturale, solare, educato e umile. Infatti, guardando Maria si può imparare molto su come comportarsi sul palco e con le persone. Giovanni, che sogna di consegnare una busta ad Alessandro Borghi e ai calciatori del Milan, ha una fidanzata di nome Camilla. È innamorato persino di lei e si sente appagato non solo nel lavoro, ma anche nella vita privata.

Una storia che ha toccato particolarmente il cuore di Giovanni è quella di una ragazza malata che ha ringraziato i genitori con una lettera inviata nello studio di “C’è posta per te”. Insomma, Giovanni Vescovo non è solo un postino, ma un ragazzo innamorato, appassionato e umile che ha imparato molto da Maria De Filippi e che porta avanti il suo lavoro con passione e dedizione.