La forte e adorata Beatrice: Simona Tagli prende posizione!

Il Grande Fratello è tornato a coalizzarsi contro Beatrice Luzzi, nonostante i richiami di Alfonso Signorini sul “branco”. Ma sembra che la dinamica sia chiara: i concorrenti continuano a nominare Beatrice perché sanno che è la più forte dentro la Casa. Tuttavia, il pubblico la salva perché la adora letteralmente.

Le ultime discussioni sono state caratterizzate da una novità: sia Massimiliano Varrese sia Simona Tagli si sono rifiutati di unirsi al gruppo e hanno preso le difese di Beatrice. Recentemente, le due concorrenti si sono ritrovate in piscina e Simona ha spiegato il suo punto di vista.

Simona si è rivolta a Beatrice dicendo: “Tu stai benissimo, poi ci sono delle persone che non hanno proprio niente da dare… viene fuori un carattere forte da te, che non hai un’età. Tu sei e basta”. Ancora una volta, Simona prende posizione e il suo comportamento piace a molti telespettatori.

Beatrice ha risposto dicendo: “Beh, comunque qua un po’ di conti li ho dovuti fare. Mi ha fatto il doppio effetto, perché da una parte ho dovuto fare i conti con delle generazioni che hanno le mamme della mia… dall’altra, non avendo la responsabilità dei figli qui, sono tornata ai miei trent’anni”.

A bordo piscina c’era anche Stefano Miele, uno dei pochi che si schiera spesso dalla parte di Beatrice. Molti sono i commenti a favore di Simona e Beatrice: “L’autoironia di Beatrice, e la sua consapevolezza di donna e madre: imparate a vivere ragazzine bulle e analfabete” e ancora “Dovremo insegnare ai giovani che prendersi del tempo per affrontare le sofferenze è un tempo ben speso, che per combattere le proprie battaglie si paga un prezzo, che omologarsi a tutti e tutto non paga, che definire matta una donna forte è lo strumento degli uomini vigliacchi”.