Beatrice nel Grande Fratello: Attacchi feroci e il supporto dell’ex compagno

Il Grande Fratello sta vivendo un momento difficile per Beatrice. Sia fuori che all’interno della casa, è stata vittima di attacchi durissimi da parte di diversi concorrenti. Anche Signorini, nella puntata in diretta, ha condannato il comportamento di alcuni gieffini, ma Simona, Sergio e Stefano sono rimasti a favore dell’attrice.

L’ex compagno di Beatrice, Alessandro Cisilin, è intervenuto sulla vicenda sui social e il suo post è stato condiviso da alcuni fan della concorrente. Molti hanno apprezzato la sua decisione di prendere posizione su questa triste storia.

L’accusa più grave mossa contro molti concorrenti del Grande Fratello è che si siano uniti in branco contro Beatrice. Alcuni amici della nemica Perla, come Varrese e Anita, sono stati criticati. Cisilin ha citato delle definizioni di branco: “Il valore degli esseri umani sta nella loro capacità di separarsi dagli altri, di essere indipendenti, di appartenere a se stessi e non al branco”.

Cisilin ha continuato: “Nel tranquillo e ordinato branco sociale, i diversi si notano immediatamente e irritano l’acuto senso estetico dei vigili custodi dell’armonia del mondo. Allora si provvede a emarginarli, isolarli, abbatterli poiché essi emergono come fastidiose protuberanze nel piatto mondo degli arrivati”. Ha anche fatto un attacco implicito a Maddaloni.

Cisilin ha concluso: “Il connotato del branco non sta nell’azione di qualcuno verso qualcun altro, ma negli applausi conformisti e de-responsabilizzanti degli altri”. L’ex compagno di Beatrice ha chiaramente parlato di branco e ha mostrato solidarietà verso di lei.