La storia di Manuel Franjo: dall’abbandono alla fama, i rimorsi e la rinascita

Manuel Franjo, chi è l’ex ballerino di Lorella Cuccarini? La sua storia a La volta buona

Hai presente quel ballerino che ha ballato con Lorella Cuccarini a Sanremo 2024? Ecco, sto per raccontarti la sua storia. Si tratta di Manuel Franjo, ex ballerino di Fantastico. Durante una puntata de La volta buona, Manuel ha condiviso la sua esperienza, partendo dalla sua infanzia. Nato in Venezuela, da una famiglia numerosa, Manuel ha dovuto affrontare l’abbandono del padre quando aveva solo sei anni. Sua madre, per riuscire a sostenere tutti i figli, si è trovata a lavorare duramente. Manuel ricorda: “Abitavamo tutti insieme in una stanza ed io dormivo con il rumore della macchina da cucire.”

Manuel Franjo ha poi spiegato che sua madre non ha mai sostenuto la sua passione per la danza: “Per lei, il ballo era un’attività femminile, qualcosa di incerto e non sicuro. Non voleva che io lo facessi. Ma alla fine si è arresa quando ha capito che non aveva scelta.” Così, a 21 anni, Manuel decide di partire per New York per inseguire il suo sogno. Tuttavia, è in Italia che la sua svolta arriva. Incontra Franco Miseria, che lo sceglie come ballerino accanto a Heather Parisi nella sigla di Fantastico 5, Crilù. Il successo pazzesco arriva poi l’anno successivo a Fantastico 6, insieme a Lorella Cuccarini con Sugar Sugar. Manuel ricorda con nostalgia quei momenti: “Sono stati dei bei momenti, dei bei ricordi. Lorella ed io siamo rimasti attaccati l’uno all’altro per cinque mesi.”

Ma cosa è successo a Manuel Franjo dopo quel periodo? Durante la sua partecipazione a La volta buona, Manuel ha ripercorso la sua carriera e ha ammesso di non essere riuscito a diventare uno showman completo, come avrebbe voluto. In modo molto schietto e onesto, ha confessato i suoi rimpianti riguardo al mancato successo: “Mi rimprovero di non aver avuto abbastanza pazienza, di non aver cercato di capire meglio. Ero troppo giovane e volevo tutto subito, perché non stava succedendo tutto subito? Così sono diventato un po’ un coglione e quando le persone intorno a me cercavano di aiutarmi a sistemare le cose che non andavano, mi sembrava che mi stessero abbattendo.”

Dopo quel periodo di smarrimento, Manuel Franjo ha avuto difficoltà a trovare la sua strada. Durante il programma di Caterina Balivo, è intervenuto anche Pippo Baudo, che ha elogiato l’ex ballerino: “Non posso dimenticare il rapporto con te, eri fantastico, piacevi alle ragazze, alle donne, a tutti.” Ma cosa fa Manuel Franjo oggi? Vive a Roma e lavora come personal trainer.