La censura esplosiva di Beatrice Luzzi al Grande Fratello

Censura alla bomba di Beatrice Luzzi nel corso della diretta di Mediaset Extra. Gli attentissimi telespettatori del Grande Fratello hanno scovato l’accaduto. Durante la gita premio organizzata per i concorrenti del reality show condotto da Alfonso Signorini, l’attrice ha parlato in particolare di Marco Maddaloni, accusandolo di averla attaccata e di averla insultata pubblicamente. Ha raccontato di essere stata messa all’angolo e di aver subito insulti da parte di Maddaloni e di un gruppo di persone nel ristorante. Ha anche affermato che Maddaloni l’ha accusata di aver deviato il percorso di Vittorio Menozzi per mesi e che il pubblico lo ha punito mandandolo a casa perché non ha difeso Beatrice. Nonostante il Grande Fratello avesse chiesto di non parlare dell’accaduto durante la gita, Beatrice ha voluto dire qualcosa a Simona Tagli. Ha sperato che tutto sia stato mandato in onda affinché il pubblico possa vedere cosa è successo nel ristorante. Ha rivelato che domani durante la diretta, Simona saprà tutto. Durante il discorso di Beatrice, la regia ha tentato di staccare i microfoni, ma qualcosa è andato storto e si è sentita anche un’altra parte del discorso. Beatrice ha confessato che la mossa di Marco al ristorante era stata strategica per spappolarla psicologicamente e indebolirla. Ha voluto vedere se Marco avrà ragione. La regia ha censurato il discorso, ma il senso era stato capito.