Silenzi e Dubbi: Il Confronto Tra Rosy e Beatrice

Durante l’ultima puntata, Rosy ha deciso di nominare Beatrice perché, secondo lei, ha abusato dei silenzi nei confronti di Vittorio. Dopo la nomination, Rosy si avvicina a Beatrice per invitarla a riflettere su quanto detto. Beatrice dimostra di capire il messaggio, ma fa notare che nella vita reale il comportamento di Vittorio sarebbe stato difficile da perdonare. Rosy sottolinea quanto fosse speciale il rapporto tra Beatrice e Vittorio, dicendo che lui era per lei come un figlio. Beatrice ammette di essere stata frenata dal nuovo percorso che Vittorio stava intraprendendo e che alcuni suoi comportamenti le hanno fatto sorgere dei dubbi. Non può sapere con certezza se Vittorio ha cambiato il suo atteggiamento in vista della nomination, ma se fosse così non gli piacerebbe. Beatrice conclude dicendo che Rosy ha ragione in generale, ma non in questo caso specifico, cercando di giustificare ancora una volta il suo silenzio.