La rottura tra Beatrice e Anita nel Grande Fratello: Retroscena e favoritismi

Nuova sfida tra Beatrice Luzzi e Anita, dopo l’episodio di ieri del Grande Fratello la rottura tra l’attrice e il resto del gruppo è sempre più profonda. L’eliminazione di Vittorio è stata interpretata come il risultato di una campagna contro il modello portata avanti dalla Luzzi. Questa versione è condivisa da una parte del pubblico: “Vittorio è stato eliminato perché lei ha fatto di tutto per metterlo in difficoltà e rovinare la sua immagine, ecco perché è uscito”.

Ma c’è anche chi sostiene che la sua eliminazione sia dovuta alla sua incoerenza delle ultime due settimane e all’intervento di Greta. Secondo questa versione, Greta ha cercato in tutti i modi di dividerli e ci è riuscita, causando un grande danno d’immagine a Vittorio. Secondo chi sostiene questa teoria, Vittorio doveva uscire perché non era lucido e sarebbe continuato a non esserlo. Ora avrà la possibilità di difendersi dall’esterno e riscattarsi mostrando la bellissima persona che è.

È sempre più evidente che Beatrice sia la favorita per la vittoria finale, ed anche lei lo ha capito. Parlando con Anita, ha detto: “La conclusione a cui sono arrivata è questa: il pubblico mi salva ogni volta e ho la conferma di essere amata, il problema è solo di competizione e di gioco”. Queste parole hanno suscitato una risposta stizzita da parte di Anita: “E cosa succede se vinci il Grande Fratello? Il giorno dopo diventi la regina d’Italia? Io voglio solo uscire da qui e raggiungere la mia famiglia”.

Naturalmente, i commenti iniziano a fioccare: “E vattene Anita, esci perché hai distrutto i marini con la tua cattiveria, perfidia, malvagità, supponenza e ignoranza, nonostante le tue tre lauree che in realtà sono solo una, una laurea magistrale e un master. Vattene e liberaci della tua inutile presenza”.