Intrighi e scontri nella Casa: Simona e Alessio non trovano un accordo

Simona e Alessio non riescono a mettersi d’accordo nemmeno su un maglione a due teste. Nonostante siano molto diversi per carattere e temperamento, entrambi hanno già assunto un ruolo ben definito nella Casa. Alessio critica i modi aggressivi di Simona, definendola maleducata. Parlando con Federico, Alessio esprime la sua opinione e non condivide la volontà di Simona di schierarsi a tutti i costi. Alessio ritiene che sia più opportuno aspettare e valutare prima di entrare in conflitto. Secondo lui, prendere le parti degli altri dimostra una mancanza di personalità. Alessio sostiene che Vittorio è stato eliminato perché non è stato abbastanza coraggioso da prendere una posizione, mentre Stefano si è comportato meglio dimostrandosi un amico fedele, coerente e leale. Per il momento, Alessio vuole solo osservare e intervenire quando si sentirà pronto.