Sanremo 2024: Amadeus, Fiorello e il misterioso pianeta di Lino Banfi

Sanremo 2024 sarà ricordato per diversi motivi. Sarà l’ultimo Festival di Amadeus e Fiorello, ma anche per i numeri record e le polemiche sul televoto e sull’ospitata di John Travolta. Durante la finale, è stato notato anche Lino Banfi, l’attore pugliese di 87 anni, che sembrava serio e impassibile davanti allo show. Questo ha scatenato una serie di meme sul web dedicati a lui.

Molti utenti si sono chiesti perché Lino Banfi sembrasse così serio durante lo spettacolo. Il giorno dopo la finale, Lino Banfi ha spiegato il motivo durante una puntata speciale di Domenica In. Ha raccontato di essere seduto in prima fila, vicino a Mara Venier e Alberto Matano, ma dietro al maestro De Amicis, il che significa che ha visto tutto lo spettacolo secondo la prospettiva del maestro. Questo ha reso difficile per lui capire cosa stesse succedendo e perché gli altri si divertissero.

Lino Banfi si è sfogato dicendo di non capire cosa stesse succedendo e di non poter ridere se non capiva. Ha anche fatto notare che molti giovani cantanti mettono il microfono davanti alla bocca e urlano, rendendo difficile capire le parole. Questo ha fatto ridere tutti e ha suscitato l’attenzione di Ignazio Boschetto de Il Volo, che ha commentato che i cantanti dovrebbero cantare e non urlare.

In conclusione, Sanremo 2024 è stato un festival ricco di momenti divertenti e polemiche. Lino Banfi ha attirato l’attenzione per la sua serietà durante lo spettacolo, ma ha spiegato che era dovuta alla sua posizione dietro al maestro De Amicis. La sua osservazione sui giovani cantanti che urlano ha suscitato il commento di Ignazio Boschetto de Il Volo. In ogni caso, Sanremo 2024 rimarrà nella storia come un festival memorabile.