La difesa coraggiosa di Walter Giannò: Beatrice Luzzi sotto attacco nel Grande Fratello

Beatrice Luzzi, l’attrice che sta partecipando al Grande Fratello, è stata oggetto di numerose polemiche e attacchi sia dentro che fuori la casa. Il trattamento che ha ricevuto da alcuni concorrenti è stato davvero terribile, con insulti e offese che sono all’ordine del giorno. A difenderla è intervenuto il giornalista Walter Giannò, che ha pubblicato un lungo post su Twitter in cui esprime la sua opinione sul programma.

Secondo Giannò, al Grande Fratello si è assistito all’attacco alla vittima e alla difesa dei carnefici. Se questa è la nuova TV che Piersilvio ha in mente, allora si rimpiange il padre e il Grande Fratello con Barbara D’Urso, dove Beatrice Luzzi sarebbe stata protetta anziché “massacrata” da una tempesta di insulti in diretta. Il giornalista promette di scrivere un editoriale duro contro gli autori del programma.

Il giornalista continua la sua analisi, commentando l’attacco subito da Beatrice Luzzi nella puntata di ieri sera. Questo attacco dimostra quanto possa essere pericoloso e tossico un branco quando si concentra su una persona in modo deliberato. Al Grande Fratello è stato diffuso un messaggio scioccante e aberrante che non può passare inosservato, soprattutto considerando che la vittima è una donna emancipata. Giannò sottolinea anche il pessimo atteggiamento di Varrese e Paolo, che dispensano ipocrite lezioni.

Secondo Giannò, l’attacco di ieri sera è stata una pessima puntata. Beatrice Luzzi è stata attaccata da tutti i fronti, nonostante sia grazie a lei se il Grande Fratello è ancora in corso. Giannò chiede che sia sufficiente e, se fosse in Beatrice, lascerebbe immediatamente la casa del Grande Fratello dopo l’attacco unilaterale di ieri sera. Invita anche i figli di Beatrice a prendere la madre e portarla via dalla casa, come ha fatto il padre di Heidi.

Infine, Giannò ha pubblicato un tweet in cui sostiene che Beatrice Luzzi ha chiesto di non essere salvata e di non volere voti per essere eliminata. Tuttavia, secondo il giornalista, sarebbe meglio se ottenesse il massimo dei voti e se fosse eliminato Federico, per mandare un messaggio forte al branco.