Martina Stella: Tra Muccino, Salvatores e Aneddoti sul Set

Martina Stella, attrice dal talento indiscutibile, ha avuto l’onore di collaborare con registi di assoluto valore e per film ancora oggi riconosciuti come capolavori. La sua carriera è stata arricchita dalla presenza di Gabriele Muccino e Gabriele Salvatores, due importanti registi italiani. Con Muccino ha avuto l’opportunità di lavorare quando aveva solo 15 anni, ed era il suo grande sogno essere notata da un regista di quel calibro. Ricorda quel film con molta tenerezza.

Con Gabriele Salvatores, invece, è stata un’emozione pazzesca. Non pensava di avere successo, dato che aveva un ruolo molto piccolo, ma il regista l’ha chiamata per un incontro e hanno provato le battute per il film. Era una ragazzina ribelle e questo ruolo era molto importante per lei, soprattutto perché proveniva da una realtà piccola e di provincia. Lavorare con un maestro come Salvatores è stato un privilegio.

Nella sua carriera, Martina Stella ha anche dovuto condividere alcune scene romantiche e baci appassionati con attori come Raoul Bova e Stefano Accorsi. Non si ricorda più chi baciava meglio, dato che è passato tanto tempo, ma all’epoca era molto imbarazzata perché era una ragazzina e c’era una differenza d’età. Con Bova, in particolare, il primo giorno sul set è stato particolarmente imbarazzante, ma poi sono riusciti a scherzarci su. Anche con Accorsi si sentiva imbarazzata, ma entrambi gli attori sono stati carini e hanno cercato di metterla a suo agio.

Martina Stella ha anche avuto l’opportunità di lavorare a teatro grazie a Pietro Garinei. Inizialmente, pensava fosse uno scherzo quando la chiamò, ma lui voleva che lavorasse con lui anche se non sapeva cantare. Ha avuto l’opportunità di studiare con Armando Trovaglioli, un’opportunità incredibile. Tuttavia, durante le prove, Trovaglioli è stato molto severo con lei e le ha detto di tutto. Ha anche fatto uno scherzo dicendole che non ce l’avrebbe fatta prima del debutto. Era molto ansiosa per il canto, ma alla fine tutto è andato bene e Trovaglioli le ha detto che era solo uno scherzo per spronarla.

La carriera di Martina Stella è stata ricca di esperienze con registi importanti e attori talentuosi. Ha avuto l’opportunità di lavorare in film riconosciuti come capolavori e di crescere come attrice. È indubbiamente una delle attrici più promettenti del panorama italiano e non vediamo l’ora di vedere quali saranno i suoi prossimi progetti.