L’addio a Sandra Milo, l’ultima diva: un amore assoluto con Federico Fellini

Sandra Milo, una delle ultime grandi dive, è morta nella sua casa a Roma all’età di 90 anni. La notizia della sua scomparsa è stata annunciata dalla sua famiglia, lasciando tutti sorpresi. I suoi tre figli, Debora Ergas, Ciro e Azzurra De Lollis, hanno rilasciato un comunicato in cui hanno raccontato che la madre si è spenta serenamente nel suo letto, circondata dall’amore della sua famiglia e dei suoi amati cani Jim e Lady.

Sandra Milo ha avuto una vita sentimentale intensa e complessa. Si è sposata quattro volte e ha avuto tre figli. La sua relazione più lunga è stata con il grande regista Federico Fellini, con cui è stata legata per ben 17 anni. Fellini la chiamava affettuosamente “Sandrocchia” e la definiva “un amore assoluto”.

La prima volta che Sandra Milo si è sposata è stata nel 1948, a soli 15 anni, con il marchese Cesare Rodighiero. Il matrimonio è durato solo 15 giorni e l’attrice, incinta, ha perso il bambino al settimo mese di gravidanza. Successivamente, si è sposata con il produttore cinematografico greco Moris Ergas, da cui ha avuto la figlia Deborah nel 1963. Verso la fine degli anni ’60, ha sposato Ottavio De Lollis e ha dato alla luce gli altri due figli, Ciro e Azzurra.

La primogenita di Sandra Milo, Deborah Ergas, è una giornalista professionista che lavora in Rai dal 2001 e fa parte della trasmissione “La vita in diretta”. Dopo la morte della madre, sono stati mandati in onda dei servizi in cui Deborah era in compagnia di Sandra Milo. La figlia è intervenuta in diverse trasmissioni per ricordare la madre e ha mostrato grande professionalità e onestà intellettuale, caratteristiche che la madre ammirava molto.

La morte di Sandra Milo ha lasciato un vuoto nel mondo dello spettacolo e nel cuore dei suoi cari. La sua figura rimarrà per sempre nella memoria di coloro che l’hanno ammirata e apprezzata per il suo talento e la sua bellezza.