La beneficenza si fa gratis: Nancy Brilli critica Chiara Ferragni?

Nel corso di una recente intervista a Da noi a ruota libera, l’attrice Nancy Brilli ha parlato a 360 gradi della sua carriera, della sua vita privata e del suo amore per il figlio. Durante la conversazione, sembrerebbe che Nancy Brilli abbia lanciato una frecciatina a Chiara Ferragni, influencer ed imprenditrice digitale attualmente coinvolta in un caso di presunta truffa legata ad una campagna benefica con l’azienda Pandoro Balocco.

Nancy Brilli ha sottolineato il suo impegno a favore delle associazioni che si occupano di difendere le donne, affermando di sponsorizzare da anni il numero del centro antiviolenza 1522, a cui le vittime di abusi e violenze possono rivolgersi. Durante l’intervista, ha chiarito il suo punto di vista dicendo: “Permettimi di ricordare il numero antiviolenza 1522, recentemente ho fatto una campagna in cui sponsorizzavo. Questa campagna è gratis perché per me la beneficenza si fa gratis”.

Pur senza nominare direttamente Chiara Ferragni, sembra che Nancy Brilli abbia voluto evidenziare il suo disappunto riguardo alla situazione attuale dell’influencer. Infatti, Chiara Ferragni è al centro dei riflettori a causa delle collaborazioni che sono state annullate in questi giorni, rendendo ancora più delicata la sua situazione e mettendo in dubbio la trasparenza delle sue attività benefiche.

Nancy Brilli, da anni, si impegna attivamente a favore delle donne, arrivando persino a subire violenze per proteggere un’amica da un uomo violento. L’attrice ha voluto sottolineare che presta la sua immagine a questa battaglia senza ricevere compensi, affermando: “Non voglio fare polemica, ma la beneficenza si fa gratis”.

In conclusione, Nancy Brilli ha espresso il suo punto di vista sulla beneficenza e ha fatto capire che, a differenza di altre persone, per lei questa è una causa che abbraccia con sincerità e senza secondi fini. La frecciatina lanciata sembrerebbe essere un modo per far riflettere sul modo in cui viene gestita la beneficenza da alcune personalità influenti.