Maurizio Mordino: Il Postino di C’è Posta per Te che ha conquistato il cuore degli spettatori

Maurizio Mordino, il famoso postino di C’è Posta per Te, ha conquistato il pubblico con la sua voce inconfondibile e la sua simpatia. A 70 anni, sposato da 43 anni con Sara e padre di due figli, Alfredo e Federico, uno tecnico nella Formula 1 e l’altro musicista, Mordino è molto di più di un semplice postino televisivo.

Originario della Sicilia e residente a Palermo, Mordino ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo nel 1978, lavorando per un’emittente locale in un programma chiamato “Io vedo Cts”. Oltre al ruolo di postino, Mordino è un attore che ha recitato in film come “Nati stanchi” e “L’ora legale” insieme a Ficarra e Picone.

La svolta nella sua carriera è arrivata nel 2000 quando ha incontrato Maria De Filippi. Come raccontato da Mordino stesso, ha supplicato la conduttrice di dargli la possibilità di interpretare il ruolo del postino. “Mi sono inginocchiato davanti a lei e l’ho pregata di farmi fare il postino o anche il francobollo!”, ha ammesso il postino.

Oggi, Mordino è diventato un punto fermo del programma, dove custodisce con cura il suo ruolo. Maurizio ha inoltre svelato che pochissime persone rifiutano gli inviti. “Entri in modo rispettoso nella casa della gente e noi postini non sappiamo mai il motivo dell’invito, poi ci sono delle persone della redazione che si occupano dei contenuti. È capitato di trovare persone in vestaglia o in pigiama. Non si rifà mai nulla. Se non c’è nessuno, aspettiamo sotto casa finché non arrivano”, ha aggiunto Mordino.

Maurizio Mordino, con la sua umiltà e professionalità, ha conquistato il pubblico di C’è Posta per Te e continua a emozionare con le sue consegne in tutto il mondo. Il suo ruolo di postino televisivo è diventato un’icona del programma e Maurizio è un esempio di come una passione per lo spettacolo possa portare a una carriera di successo. Nonostante la sua fama, Mordino rimane umile e grato per l’opportunità che gli è stata data da Maria De Filippi.