Scintille tra Armando e Alessandro: il caos a Uomini e Donne

Uomini e Donne, scintille tra Armando Incarnato e Alessandro Vicinanza. Non è un mistero che tra i due protagonisti del dating show di Maria De Filippi ci sia dell’astio. Già diversi giorni fa si era parlato di un durissimo scontro, quasi una rissa, tra i due. E adesso è arrivata la conferma.

Tutto è successo nel pomeriggio di ieri, mercoledì 17 gennaio. La discussione tra Armando Incarnato, tornato dopo tanto tempo a UeD e Alessandro Vicinanza, reduce dalla fine della storia con Ida Platano, è nata a seguito di un diverbio tra Roberta Da Padua e Cristina Tenuta. Quest’ultima ha iniziato a uscire con Alessandro. Roberta ha attaccato l’ex amica dandole della “falsa” e poi ha messo in mezzo Armando: “Mi dicevi che ti interessava lui, volevi andare via insieme”.

Armando Incarnato poco dopo si è rivolto così ad Alessandro: “Quando Ida si è presentata sul trono hai rilasciato interviste dicendo che eri dispiaciuto, che non volevi rapportarti ad un’altra donna. Si è spenta la luce e così sei tornato in studio per uscire con Roberta e Cristina. Quando andammo a cena a Salerno con Ida, ne dicesti di ogni su Roberta, dicevi che “era finta, che era la peggiore delle donne”. Di Cristina disse peggio”.

Poco dopo è scoppiata la lite che è stata trasmessa ieri. Tuttavia, come ha fatto notare qualcuno, una scena è stata tagliata: “Hanno tagliato Armando che si alza e stava per menarlo e Alessandro che prende le rose che aveva sulla maglia e gliele lancia appresso”.

Insomma, è successo davvero il caos tra Armando Incarnato e Alessandro Vicinanza e per Uomini e Donne si è trattato di una pagina non proprio da ricordare: “Non ti permettere di parlare della storia mia…” urla Alessandro. Armando insiste e poi gli animi si scaldano fin quasi alla rissa. È intervenuta anche Maria che ha ripreso Armando: “Non devi stare zitto, ma non devi esasperare in questo modo qua”. Alla fine Alessandro è uscito dallo studio per evitare che la situazione degenerasse.