Paola Caruso: L’Isola dei Famosi e il desiderio di diventare opinionista

Paola Caruso torna a parlare della sua esperienza all’Isola dei Famosi: “Ho affrontato tanti mostri”

Nell’ultima puntata di Turchesando, il programma radiofonico di Radio Cusano Campus, Paola Caruso ha rilasciato una lunga intervista in cui ha parlato della sua avventura all’Isola dei Famosi e del suo desiderio di diventare un giorno opinionista. La Bonas di Avanti un altro, che è tornata nel suo ruolo in questa nuova edizione, ha ammesso che l’esperienza all’Isola è stata molto difficile, ma che l’ha fatta crescere.

“Un pezzettino di cuore l’ho lasciato all’Isola dei Famosi, per me quella edizione l’ho vinta, e tutti sono convinti che l’ho vinta io”, ha esordito Caruso. “Ho affrontato tanti mostri miei personali, nella vita di oggi siamo – più del 2016 – frenetici. Non hai mai tempo per fermarti e riflettere su quello che hai nel cuore, anche perché a volte non abbiamo il coraggio di farlo.”

Paola Caruso ha quindi raccontato come, lontani dalla civiltà, si abbia tanto tempo per pensare a se stessi, alla propria vita, alle cose che contano davvero: “Lì la notte quando è buio non c’è niente, ed ho scavato dentro di me.” E ha poi aggiunto: “L’Isola la rifarei per la terza volta, il freddo e la fame passano ma ti rimane quello che hai nell’anima. Ho anche imparato a pescare, a procurarmi il cibo, ad accendere il fuoco… Ho ancora le cicatrici delle bruciature. Le zanzare non mi toccano, forse è per questo che voglio rifarla. Io volevo tornare a casa solo per mia madre e i miei cavalli.”

Tornata in TV dopo il terribile episodio che ha colpito suo figlio Michele, Paola è pronta a mettersi in gioco anche in altri ruoli, magari quello di opinionista TV.