La truffa che ha rubato tutto: il regista Rai e la moglie vittime di un bugiardo

Il regista Rai Leandro Castellani e sua moglie sono caduti vittime di un truffatore che ha rubato tutto il loro patrimonio. In un’intervista, hanno raccontato la loro storia e come sono stati ingannati.

Inizialmente, i due avevano investito nell’immobiliare per proteggere alcuni immobili storici. Tuttavia, a causa di alcuni mancati affitti, hanno cercato aiuto e sono stati consigliati da una persona che si presentava come un risolutore di cause perse. Questa persona li ha convinti a vendere la loro importante casa a Roma per risolvere i loro problemi finanziari, promettendo anche un introito mensile.

Successivamente, il truffatore ha convinto Leandro e sua moglie ad aprire dei conti che lui gestiva e a investire 400mila euro nell’oro e in una società che lui diceva di possedere, ma che in realtà apparteneva alle sue sorelle. Invece di consegnare i soldi alle banche, il truffatore li ha tenuti per sé. A causa di questa situazione, le banche hanno messo all’asta la loro casa e hanno avuto problemi nel pagare le tasse.

Dopo aver sparito con i loro soldi, il truffatore è andato in Svizzera e continua a fare pubblicità su internet come un esperto di finanza. Leandro e sua moglie si sentono disperati e vogliono fermare queste persone, perché hanno lavorato per 40 anni e ora non hanno più nulla.

Leandro sottolinea che è facile cadere nella rete di questi truffatori, soprattutto quando si è in una situazione di vulnerabilità. Questi truffatori approfittano delle persone che sono malate o depresse, dimostrando di essere persone affidabili ma alla fine rivelando la loro vera natura di bugiardi.

In conclusione, questa è una storia triste di come Leandro Castellani e sua moglie siano stati truffati e abbiano perso tutto il loro patrimonio. È importante stare attenti e non fidarsi di persone che sembrano troppo belle per essere vere, specialmente quando si tratta di gestire i propri soldi.