La tensione si intensifica nel Grande Fratello, Beatrice Luzzi al centro del caos

Tensione alle stelle dopo la puntata di ieri del Grande Fratello. Sotto i riflettori ancora Beatrice Luzzi. Beatrice, sempre più amata dal pubblico, che ieri ha criticato una parte del gruppo. “I gruppi ci sono sempre stati, solo che si compattavano contro di me e sembravano più uniti. Adesso non si tratta di gruppi uno contro l’altro, si tratta del fatto che ormai ci conosciamo e si sta più con le persone con cui ci si trova bene”, ha raccontato Bea.

Durante la puntata, c’è stato un momento imbarazzante in diretta quando Simona Izzo ha commentato l’aspetto di un vip e ha detto: “Ah, non posso dirlo…”.

Beatrice ha dichiarato: “Credo siano entrati a gamba tesa, con un obiettivo preciso, siamo qui perché il programma non andava bene. Mi dispiace che non mangiamo più insieme”. Dopo la puntata, tutto è tornato alla normalità. Ma durante il pomeriggio di oggi, Beatrice è tornata a parlare, questa volta con Fiordaliso (l’unica di cui sembra fidarsi) contro Grecia.

Cosa è successo? L’attrice ha affermato di non nutrire interesse nel continuare questa conoscenza. Mentre Grecia ha convenuto che per lei si trattava solo di amicizia, chiudendo la questione. Fiordaliso ha provato a difendere timidamente la venezuelana, ma Beatrice ha spiegato come Grecia sia un personaggio particolare che interpreta un ruolo: “sempre composta, sempre felice, mai arrabbiata, mai risentita”.

“Se nella realtà, nella vita di tutti i giorni, un atteggiamento del genere sarebbe fittizio, all’interno di questo gioco è ancora più incomprensibile”. Ma non è finita qui: Beatrice ha criticato la chiusura emotiva di Grecia e il fatto che non si confidi con nessuno e non lasci mai intravedere cosa pensa davvero. “Puoi diventare amica di una persona come lei?”, ha chiesto Beatrice. La risposta di Fiordaliso è stata no.