Sfida dura al Grande Fratello: Beatrice Luzzi contro Grecia Colmenares e Vittorio Menozzi

“Eliminiamo Beatrice Luzzi”, la proposta choc al Grande Fratello. Tutto nasce da, concedeteci il termine, un’intuizione di Marco Maddaloni. Lo sportivo ha semplicemente sollevato un interrogativo: Beatrice Luzzi sarebbe davvero così forte se si trovasse al televoto con Grecia Colmenares e Vittorio Menozzi? Maddaloni ha discusso di questa questione con Letizia Petris, Greta Rossetti e Perla Vatiero sulla veranda, ma non tutti sono d’accordo con lui.

Marco Maddaloni ha riconosciuto la forza di Beatrice Luzzi nelle nomination, ricordando di averle superate molte difficili. Maddaloni ha poi portato in discussione un’altra concorrente che considera forte, Grecia Colmenares. Secondo lui, non si tratta di nomination difficili, come invece pensa Letizia. Ha ricordato che sono passati quattro mesi, ma Beatrice non è riuscita a eliminare i veterani, solo i nuovi arrivati.

Per questo motivo, Maddaloni, che ha una buona conoscenza della strategia e del gioco, ha suggerito un televoto impegnativo tra Beatrice Luzzi, Grecia Colmenares e Vittorio Menozzi. Secondo lui, questo sarebbe un confronto equo in cui si potrebbe vedere se Beatrice è davvero così forte come sostiene Letizia. Anche Perla Vatiero concorda con questa visione: “Ha mai affrontato una nomination con voi, che siete molto forti? No… vedi…”.

Maddaloni ha poi sottolineato che, se si teme un concorrente forte come Beatrice Luzzi, per capire se è davvero forte, è necessario metterla al televoto con concorrenti veramente forti. Tuttavia, va detto che abbiamo visto molte nomination interessanti in questi mesi, e il pubblico ha sempre mostrato un grande apprezzamento per l’attrice. Lo stesso vale per Grecia e Vittorio, anche se con percentuali diverse. Questo è qualcosa che anche Marco Maddaloni dovrebbe sapere bene, essendo un concorrente del Grande Fratello.