La lotta delle donne: il durissimo sfogo di Belen Rodriguez sui pregiudizi di genere

Belen Rodriguez, la famosa showgirl argentina, ha deciso di sfogarsi sui social media riguardo ai pregiudizi che le donne spesso subiscono. In un post su Instagram, ha esclamato: “Il mio corpo mi ha chiesto di non combattere. Intanto è una causa persa. Quando nasci donna, non vincerai mai contro il pregiudizio. Lui è un maschio, hai già perso.” Belen ha poi elencato le contraddizioni a cui le donne sono costantemente sottoposte: vengono giudicate sia se lavorano sia se non lo fanno, se diventano madri o se non vogliono figli, se si truccano troppo o troppo poco, se si vestono troppo o troppo poco. Ha continuato dicendo: “Se stai zitta sei una sottomessa. Se dai voce alla tua vita, non sei una tipa seria, sei anche poco elegante, poco raffinata, sboccata, volgare, stronza eppure scema!” Il suo sfogo ha ricevuto molti like e commenti positivi, ma non sono mancati anche commenti negativi da parte di altre donne. Belen è stata spesso accusata e attaccata in questi mesi, soprattutto dopo le sue confessioni su Domenica In riguardo alla presunta infedeltà di Stefano De Martino e alla sua depressione. Molti commenti dell’opinione pubblica non erano totalmente a suo favore, probabilmente perché non rappresenta lo stereotipo della donna docile e sottomessa. In ogni caso, Belen ha deciso di non combattere e di ascoltare il suo corpo, perché, come ha affermato, “essendo un maschio, il corpo sa meglio di me che come faccio sbaglio.”