Miracolo a Caivano: Bimba di 5 anni cade dal balcone mentre era sola in casa

Stamane, durante la trasmissione televisiva “Storie Italiane”, è stato trattato un terribile caso avvenuto a Caivano. Una bimba di 5 anni è caduta dal secondo piano della casa, e al momento dell’incidente sembrava essere sola. I vicini di casa della famiglia sono stati intervistati e hanno condiviso la loro testimonianza. Una donna ha raccontato che il fratellino della bimba va a scuola con suo figlio, e ha descritto la bimba come vivace e bellissima. Per fortuna, è stata un miracolo che la caduta sia avvenuta in modo lento, grazie alla presenza di fili per stendere i panni, e la bambina ha riportato solo delle escoriazioni e una microfrattura alla mano.

Le condizioni della bimba sono buone e il medico che la sta curando ha dichiarato che è vigile e cosciente, con condizioni generali discrete. La Procura ha aperto un’indagine sul caso e al momento sembra trattarsi di un incidente. Al momento della caduta, la bimba era in casa con i suoi fratellini, che ora sono stati affidati ad altre case famiglia.

Durante la trasmissione, è stato notato che sul pavimento vi erano dei ferri scoperti per dei lavori in corso, e quindi è stato davvero un miracolo che la bimba non abbia perso la vita. Al momento dell’incidente, la madre era andata in farmacia per comprare le medicine per la bimba che aveva mal di gola. La famiglia è originaria del Burkina Faso ed è tranquilla e ben inserita nella comunità.

Una vicina di casa ha confermato che si tratta di persone di tutto rispetto, i bambini vengono spesso visti giocare e non hanno mai creato problemi. Durante l’incidente, la sorellina più piccola della bimba, di 4 anni, stava cercando di capire cosa stesse accadendo. I soccorsi sono arrivati dopo pochi minuti, mentre la madre è arrivata dopo 40 minuti e si è trovata di fronte a una scena agghiacciante.

Vittorio Introcaso, inviato di Storie Italiane a Caivano, ha aggiunto che ieri sono arrivate 4 auto della polizia municipale e gli assistenti sociali hanno preso in carico i quattro bambini e li hanno assegnati a delle case famiglia. La bimba che è caduta dal balcone era sola in quel momento con la sua sorellina più piccola, mentre la madre era uscita. C’è stata una leggerezza nell’affidare i bambini ai vicini per un breve periodo di tempo, in quanto il marito era al lavoro.

In conclusione, si tratta di un terribile incidente accaduto a Caivano, ma fortunatamente la bimba ha riportato solo ferite lievi. La Procura sta indagando sul caso e la famiglia è stata separata temporaneamente. Speriamo che la bimba possa riprendersi completamente e che la situazione si risolva nel migliore dei modi per tutti i membri della famiglia.