La conduttrice di Pomeriggio Cinque si sfoga in diretta: cosa è andato storto?

Myrta Merlino ha iniziato l’ultima puntata della settimana di Pomeriggio Cinque parlando di un grave incidente accaduto a Trento. Alle 8 di mattina, due madri sono state improvvisamente travolte da un’auto che ha perso il controllo. La conduttrice di Canale 5 ha mandato un servizio per fare il punto sulla situazione, ma qualcosa è andato storto.

Myrta Merlino probabilmente pensava che il suo microfono fosse stato chiuso appena il servizio in diretta era iniziato, ma purtroppo non è stato così. I telespettatori hanno sentito chiaramente la conduttrice lamentarsi duramente con gli autori del programma. Questo non è un caso isolato, infatti, ieri Striscia la notizia ha mandato in onda un fuori onda della collega Bianca Berlinguer che si lamentava con i suoi collaboratori.

Dopo il servizio, Myrta Merlino è tornata in onda facendo finta di niente. Ha collegato con l’inviata sul posto dell’incidente, che ha rivelato che il guidatore aveva perso il controllo a causa dell’uso improprio del telefono. Myrta Merlino ha commentato che non è tollerabile che delle mamme vengano travolte mentre camminano correttamente su un marciapiede e ha sottolineato l’importanza di una stretta riguardo all’uso dei telefoni in macchina.