Paolo Bonolis: Il Fenomeno Paranormale Che Ha Scosso la Sua Vita

Paolo Bonolis e il suo racconto su un fenomeno paranormale. Spesso si sentono storie su eventi soprannaturali che si rivelano essere solo leggende metropolitane o racconti inventati. Questa volta però, a raccontare è il popolare conduttore Paolo Bonolis che ha confermato di aver avuto un’esperienza davvero particolare.

Bonolis ha raccontato di quando ha vissuto nel suo primo appartamento da solo, comprato grazie ai suoi primi guadagni televisivi, per cercare un po’ di indipendenza dalla famiglia. Questo appartamento, però, si trovava vicino a un luogo dove era stato commesso un omicidio e nessuno lo voleva. Nonostante ciò, Bonolis ha deciso di prenderlo comunque.

All’inizio non succedeva nulla di strano, ma poi cominciarono ad accadere cose strane. Quando andava a letto di notte, al risveglio le luci erano accese, gli armadi erano aperti e addirittura il water si attivava da solo. Bonolis si è chiesto cosa potesse essere e ha iniziato a pensare che ci fosse qualche presenza.

Una sera, stanco di questa situazione, Bonolis è tornato a casa e ha trovato ancora una volta le luci accese e gli armadi aperti. Ad un certo punto, si è seduto sul divanetto del salotto e ha parlato nel buio con quella che presumeva fosse un’entità. Gli ha detto che se voleva comunicare qualcosa, doveva farsi capire, altrimenti non avrebbe più sopportato di aprire cassetti e di far partire il water di notte.

Dopo quella conversazione, non è più successo nulla. Finché una sera, Sonia (Bruganelli) è venuta a dormire da Bonolis e gli ha raccontato di aver visto una presenza scura avvicinarsi al letto, sovrastarla e mettere una mano su di lui, iniziando a parlare. Bonolis non ricorda nulla di tutto ciò. Dopo avergli raccontato quello che era successo, non è più accaduto nulla. Tranne che Bonolis ha deciso di cambiare casa, perché altrimenti non si sarebbe più potuto dormire.