Gaffe clamorosa a Bella Ma’: Jerry Calà svela il segreto su Amazon Prime Video

Il conduttore di Bella Ma’, Pierluigi Diaco, ha bloccato subito Jerry Calà per una gaffe clamorosa durante la trasmissione. Diaco ha fatto notare che non è più possibile pubblicizzare specifiche piattaforme digitali come Amazon Prime Video, ma solo in modo generico come “sulle piattaforme digitali”. Calà ha commesso l’errore di menzionare Amazon come piattaforma per il suo ultimo film, ma è stato subito redarguito da Diaco. Nonostante ciò, la gaffe era già stata fatta.

Diaco ha sottolineato che l’errore commesso da Calà gli viene fatto pagare, poiché non è consentito pubblicizzare piattaforme digitali specifiche all’interno dei programmi Rai. Ha poi ricordato al pubblico che la piattaforma digitale più ricca è RaiPlay. Calà si è scusato per l’errore e ha pubblicizzato RaiPlay, che offre un ampio catalogo di contenuti gratuiti per il pubblico.

Nonostante l’errore commesso, Calà è stato perdonato poiché si trattava di un semplice errore fatto in buona fede. Le piattaforme digitali sono numerose e può essere facile confondersi. Calà ha scherzato con Diaco, chiedendogli di picchiarlo per l’errore commesso. Durante la trasmissione, Diaco ha avuto l’opportunità di intervistare Calà, parlando del suo rapporto con Mara Venier e del suo sogno di esibirsi sul palco dell’Ariston con una canzone che tiene segreta. Ha anche rivelato che in passato lavorava insieme a Maurizio Costanzo quando viveva con i suoi amici.

Questa gaffe di Calà è un esempio di come sia importante essere consapevoli delle regole e delle linee guida quando si partecipa a un programma televisivo. Anche un semplice errore può avere conseguenze, come nel caso di Calà che è stato redarguito dal pubblico e dal conduttore. È fondamentale rimanere attenti e rispettare le regole per evitare gaffe e situazioni imbarazzanti.