Federico: Strategie di Corteggiamento e Liti in TV

Federico, litigio con Tina Cipollari e Barbara De Santi

Durante il confronto tra Alessandro Vicinanza, Cristina Tenuta e Asmaa, interviene Federico commentando così la situazione: “Alessandro è un grande stratega, ma non sta sbagliando”, dice Federico convinto che una strategia sia anche importante nel corteggiamento di una donna. Le parole del cavaliere scatenano immediatamente la reazione di Tina Cipollari. “Da che pulpito viene la predica”, le parole della bionda opinionista.

A scagliarsi contro Federico è poi Barbara De Santi per la quale Federico era arrivato in trasmissione esprimendo una sua preferenza per lei. “Tu sei il numero uno della strategia”, sbotta Barbara. “A proposito Federico, tu sei venuto per me e sei rimasto per uscire con Aurora. Sei uscito con lei? Qual è il tuo obiettivo di rimanere qua?”, chiede Barbara. “Il mio obiettivo è conoscere una donna che non sia superficiale. A me piaceva anche Asmaa solo che non mi piace il vittimismo delle persone che si sentono abbandonate”, replica il cavaliere sardo.

Federico lascia lo studio dopo la lite con Tina e Barbara

Durante la discussione tra Federico e Barbara De Santi, Tina Cipollari chiede ad Aurora Tropea novità sulla conoscenza con il cavaliere. La cosa, però, non sfugge a Federico che perde la pazienza. “Non parlarmi sopra tu. Sembri la donna delle pulizie che deve controllare tutto. Vai a sederti, sei una donna patetica”, attacca il cavaliere.

“Lasciamo stare l’offesa, ma perché non sei uscito con Aurora se eri interessato a lei?”, chiede Tina che evita di rispondere per infiammare il clima in studio. “Fare la signora delle pulizie non è un’offesa”, commenta Gianni Sperti. Maria De Filippi interviene facendo notare come quella di Federico non sia un’offesa: “Ha detto solo che controlla tutto come fa una signora delle pulizie”, dice la conduttrice. Barbara, da parte sua, continua a chiedere a Federico il motivo della sua permanenza nel programma visto che non sembrerebbe interessato a nessuna donna e, alla fine, il cavaliere decide di andare via.